I minuti successivi a un’esplosione nucleare sono vitali per la sopravvivenza


I minuti successivi a un’esplosione nucleare sono vitali per la sopravvivenza

Tra le crescenti tensioni con le potenze nucleari mondiali, la minaccia di esplosioni diventa spaventosamente sempre più plausibile.

Il governo degli Stati Uniti ha persino aggiornato la sua guida per un attacco nucleare da quando Vladimir Putin ha messo in allerta le forze nucleari russe.

Naturalmente, nessuno vuole pensare a un’esplosione nucleare imminente, ma è sempre meglio essere informati nel caso in cui un leader mondiale con troppo potere vacilla nella direzione sbagliata.

Gli esperti hanno iniziato a condividere i loro consigli in caso di esplosione di una bomba nucleare, in particolare perché affermano che i minuti e le ore successive a un’esplosione sono estremamente critici per determinare la sopravvivenza.

  1. macalder02

    Prima della guerra, alcuni esperti non lo credevano possibile. E quando è iniziato, hanno pensato che la Russia avrebbe finito l’Ucraina in meno di due settimane. Niente di tutto questo è stato realizzato e stiamo attraversando più di 70 giorni di combattimenti, lasciando un gran numero di morti tra i civili. Quindi, la guerra nucleare non è impensabile. Buon fine settimana a te.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...