24 AGOSTO 2016 TERREMOTO CENTRO ITALIA (sottoscrizioni – numeri emergenza)


TERREMOTO CENTRO ITALIA 

sottoscrizioni per sostenere i terremotati

lutto-nazionale

Nella notte del 24 Agosto 2016 in centro Italia fra Marche e Lazio si è verificato un terribile terremoto con una scossa 6.0, ( attualmente ancora in corso ) sulle province di Rieti e Ascoli Piceno.

Tra le località maggiormente colpite dal terremoto vi sono Arquata del Tronto nelle Marche e Amatrice nel Lazio.

Il bilancio delle vittime purtroppo ad oggi conta 260 morti, centinaia di feriti e migliaia di sfollati.

Per sostenere le popolazioni colpite dal devastante terremoto in centro Italia la Croce Rossa Italiana ha attivato una raccolta fondi. Sul sito http://www.cri.it nella sezione dedicata, in home page, sono presenti le modalità di donazione.

E’ possibile donare attraverso l’IBAN: IT40F0623003204000030631681 utilizzando la causale “Terremoto Centro Italia”. La CRI, ha inoltre, ha attivato il numero telefonico 06 5510 dedicato al servizio donazioni e l’indirizzo email aiuti@cri.it.

Terremoto Amatrice, Lazio e Marche: come donare il sangue e chiedere assistenza

Le protezioni civili delle zone toccate dal sisma, in sinergia con le autorità locali, hanno comunicato le varie modalità di contatto con la provincia di Rieti e di Ascoli Piceno, per raggiungere i punti di soccorso e di raccolta.

Ecco i numeri d’emergenza a cui riferirsi per assistenza medica, donazioni del sangue, distribuzione di acqua e generi alimentari e altre necessità.

Protezione civile Lazio: 800 840 840 per il contact center e 803 5555 per la sala operativa.
Corpi forestali di Lazio, Abruzzo e Umbria: 06 51687438 per il Lazio, 08 6242890-428917 per l’Abruzzo e per l’Umbria 07 55720309.

Croce Rossa: contattare Rieti allo 07 46200700, il Comitato regionale dell’Abruzzo allo 08 6223122 e quello umbro allo 07 55729953-5717909.

Punto di raccolta Rieti – piazza Giuseppe Mazzini, contatti: 07 46485967 per la sede operativa e, per informazioni, 3245647453.

Avis Rieti e Lazio per donare il sangue: 07 46200655 per il centro trasfusionale di Rieti. Contattare i responsabili dell’Avis del Lazio ai numeri 366 4652629 e 346 8565542.

Donazioni sangue in Toscana: centro trasfusionale di Pistoia, 05 73352212, Firenze, 05 56932232, Empoli, 05 71706631 e 05 71706636, Massa Carrara, 05 85498235 e 05 85498236, Lucca 05 83970006, Livorno, 0586223253, Arezzo, 0575255283, Grosseto, 05 64485235, Pisa, 05 0993712 e 05 0996742.

Donazioni sangue in Liguria: numero Avis 010355861, contatto Fidas 0108314855.

Vigili del Fuoco: 07 363531 per Ascoli Piceno, 07 4628121 per Rieti.

Polizia: Questura di Rieti, 07 462991, Questura di Ascoli Piceno, 07 36291111.

Segnalazioni guasti rete elettrica: call center Enel, 803 500.

Terremoto Amatrice: come inviare denaro alle località colpite

Numerosi gli enti e le istituzioni ad aver attivato delle raccolte fondi per sostenere le vittime del terremoto. Ecco alcune modalità per donare un contributo economico alle località colpite dal sisma.

Raccolta fondi Partito Democratico: Iban IT 96 H 01030 0320000000 6365314, Bic: PASCITMMROM – Causale Partito democratico raccolta fondi per terremoto – Via S.Andrea delle Fratte 16, 00187 Roma.

Anci: conto corrente Anci “Emergenza Terremoto Centro Italia. IBAN: IT27A 06230 03202 000056748129.

Caritas Ambrosiana: contributo con carta di credito sul sito http://www.caritasambrosiana.it.

Vi sono poi varie modalità di versamento, la cui casuale resta, per tutti

“Emergenza terremoto centro Italia 2016”

Versamento su CC postale 000013576228, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus – Via S.Bernardino 4 – 20122 Milano.

Versamento su CC presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus con IBAN IT17Y0521601631000000000578 C/C.

Versamento presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus con IBAN IT51S0558401600000000064700.

Versamento su CC presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus con IBAN IT97Q0335901600100000000348.

Caritas italiana: bonifico bancario sulla Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma con Iban IT 29 U 05018 03200 000000011113, causale “Colletta terremoto centro Italia”. Altri versamenti disponibili presso Banca Prossima, piazza della Libertà 13, Roma con Iban IT 06 A 03359 01600 100000012474; Banco Posta, viale Europa 175, Roma con Iban: IT91 P076 0103 2000 0000 0347 013; UniCredit, via Taranto 49, Roma con Iban IT 88 U 02008 05206 000011063119.

Croce Rossa: versamento Iban IT40F0623003204000030631681, causale “Terremoto Centro Italia”.

Arci: versamento intestato ad Arci, Banca Etica Scarl, IBAN IT 36 A 0501803200 000000000041, causale“Terremoto Centro Italia”.

Monte dei Paschi: versamento su CC 86053,76, intestato a “Terremoto Italia centrale agosto 2016”, Iban IT 77 H 01030 14200 000008605376.

Fcei (Federazione delle chiese evangeliche in Italia): versamento su CC postale numero 38016002, intestato a

Federazione delle chiese evangeliche in Italia. Causale “Terremoto Centro Italia”. Versamento presso Unicredit su Iban IT 26X0200805203000104203419, con BIC UNCRITM1704.

Terremoto Lazio e Marche: come inviare donazioni via cellulare

Gli operatori telefonici italiani hanno avviato una campagna solidale per permettere, anche a distanza, di offrire il proprio supporto agli abitanti delle zone terremotate.

Per chi fosse abbonato a Tim, Vodafone, Tre Italia, Fastweb, Coopvoce, Wind e Infostrada, è possibile donare 2 euro a favore dei cittadini colpiti dal terremoto.

Per donare l’offerta, basta inviare un sms al 45500 o contattare da rete fissa lo stesso numero. Tutti i fondi raccolti saranno devoluti in beneficenza alle popolazioni del Lazio e delle Marche.

Gli operatori telefonici trasferiranno i ricavi della campagna alla Protezione Civile, che devolverà l’intera quota a sostegno delle famiglie laziali e marchigiane.

Annunci

    • worldphoto12

      Grazie a te, ho voluto semplicemente mettere a disposizione di chi è interessato (anche per chi è residente all’estero), gli strumenti ed i contatti (n. telefoni) per informazioni e aiuti.

      Contraccambio di cuore.:-)

      Mi piace

  1. worldphoto12

    Questa notte ho fatto un sogno,
    ho sognato che ho camminato sulla sabbia
    accompagnato dal Signore,
    e sullo schermo della notte erano proiettati
    tutti i giorni della mia vita.
    Ho guardato indietro e ho visto che
    ad ogni giorno della mia vita, proiettati nel film,
    apparivano orme sulle subbia:
    una mia e una del Signore.
    Così sono andato avanti, finché
    tutti i miei giorni si esaurirono.
    Allora mi fermai guardando indietro,
    notando che in certi posti c’era solo un’orma …..
    Questi posti coincidevano con i giorni difficili della mia vita:
    i giorni di maggior angustia,
    di maggior paura e di maggior dolore …..
    Ho domandato allora:
    “ Signore, Tu avevi detto che saresti stato con me
    in tutti i giorni della mia vita,
    ed io ho accettato di vivere con te,
    ma perché mi hai lasciato solo proprio nei momenti
    peggiori della mia vita ? ”.
    Ed il Signore rispose:
    “ Figlio mio, io ti amo e ti dissi che sarei stato con te
    durante tutta la camminata
    e che non ti avrei lasciato solo
    neppure per un attimo,
    e non ti ho lasciato …..
    I giorni in cui tu hai visto
    solo un’orma sulla sabbia,
    sono stati i giorni in cui ti ho portato in braccio ”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...